Migliori siti incontri

Siti incontri online: un nuovo modo per fare le conoscenze giuste

Hai mai riflettuto su quanto i tempi moderni abbiano cambiato la comunicazione nelle relazioni? In un’epoca sempre più caratterizzata da servizi che rispondono ad una migliore tecnologia digitale, le modalità di relazione per nuove conoscenze e incontri dell’anima gemella tramite dating si sono trasformate in modo irreversibile. I siti di incontri online rappresentano il luogo di aggregazione sociale virtuale dove uomini e donne di ogni età possono fare conoscenza, chattare, incontrarsi ed eventualmente anche iniziare una relazione stabile come incontri online. Il grande successo delle piattaforme di dating in abbonamento è legato principalmente ai cambiamenti rapidi che la nostra cultura vive da tempo, e oggi ci interesseremo di conoscere come individuare il migliore siti incontri online.

Il dating, che in italiano possiamo tradurre con la parola “incontri”, è una parola che racchiude una relazione tra due persone di ritrovarsi in un legame di compatibilità per il quale possono diventare partners in un rapporto sentimentale. Si tratta di una forma moderna di corteggiamento che possiamo far risalire agli inizi del XX secolo. Probabilmente per la prima volta, quest’epoca segna uno smarcamento dei sentimenti, che da allora assumono caratteristiche di divertimento ed estrema indipendenza sentimentale.

In quest’articolo esamineremo dunque le varie sfaccettature degli incontri online, analizzando il dating soprattutto come mezzo per una certa categorie di persone come ad esempio le persone timide, le quali hanno la possibilità finalmente di poter avere il migliore approccio nelle relazioni, utilizzando un pc che consente loro di non dare troppa importanza al linguaggio non verbale, evitando il rischio di cadere in stati d’ansia e compromettere potenziali relazioni con parter affini di cui innamorarsi.

Oramai, un numero sempre maggiori di utenti utilizza la rete Internet per trovare partner romantici, per creare appuntamenti al buio o per vivere un’avventura d’amore fugace. Molti programmi di studio da parte di Università accreditate hanno rilevato risultati interessanti dal controllo di dati relativi ai profili degli iscritti ai migliori siti incontri. Essi godono di una popolarità sempre maggiore, e di conseguenza è diventato più difficile difendersi dalle insidie nascoste dietro l’angolo, che rendono difficile comprendere quale sia il migliore e se gli incontri siano davvero efficaci.

Come scegliere i migliori siti di incontri

Una rapida occhiata alle pubblicità sul web fa balzare immediatamente all’occhio come negli ultimi tempi sia aumentata in modo incontrollabile la modalità di incontri online in abbonamento, ma non tutti i portali di dating sono uguali e non tutti si adattano alle tue esigenze. I siti incontri seri sono tanti ma non tutto quel che ti capita sul web dà la sicurezza di trovare il migliore tipo di persona o di relazione che cerchi, soprattutto se non li valutiamo con feedback che ne evidenzino l’affidabilità.

La nostra guida di propone di darti alcuni consigli che possano esserti di supporto per valutare il migliore sito di incontri ed evitare i tentativi di truffa nascosti dietro l’angolo. Ecco dunque alcune utili informazioni per trovare quelli top sul web, inclusi quelli che possono essere una buona rampa di lancio per iniziare storie intrise di romanticismo e relazioni serie.

  1. Fascia d’età

La fascia d’età dei partecipanti è determinante per valutare le piattaforme più adatte a te: alcune sono più adatte ai giovani, altre a persone più adulte. L’età media degli utenti di un sito per dating è un dato non sempre facile da reperire, ma che si può ricavare dal tipo di linguaggio e dallo stile che vengono utilizzati da coloro che li utilizzano. I giovani sono solitamente attratti da un portale che si presenta in modo molto moderno, variopinto nei colori e che inoltre adotta un linguaggio molto informale, e questa è l’impostazione delle piattaforme destinate a giovani fino ai 30 anni di età.

I portali di dating mirati a coinvolgere un pubblico di 30-40enni si presenta solitamente con un’impostazione meno ostentata e con linee più pulite. Man mano che l’età sale, si trovano di solito piattaforme dove il testo e la lettura sono evidenziate come il migliore mezzo di comunicazione.

Il metodo migliore per capire quanti iscritti ci siano nella fascia d’età a noi più vicina è quello di utilizzare i filtri di ricerca specificando età massima e minima delle persone con cui desideriamo instaurare una relazione, e cercare tra i risultati che ogni sito tira fuori.

  1. Tipo di relazione

Per quanto riguarda l’aspetto relazionale, per capire quali sono i modelli di relazione che puoi trovare sul sito di dating non hai bisogno di registrarti. A seconda delle piattaforme, sistemi appositamente studiati sotto forma di chat o test, stabiliscono le affinità coinvolgendo i nuovi utenti e creando profili utili alla ricerca del partner. Ad esempio, portali tipo Lovoo e Badoo tendono prevalentemente ad avvicinare persone che cercano relazioni occasionali, mentre Parship risulta tra le scelte migliori se cerchi una relazione stabile o anche un’amicizia disinteressata.

Meetic e Lovepedia sono invece piuttosto generici e si adattano a qualunque tipo di relazione, mentre Raya mette in connessione persone creative che desiderano stabilire legami che coinvolgono anche l’ambito professionale. Qualunque sia la scelta, tutti i membri della community sono tenuti a rispettare un codice di condotta, pena l’immediata rimozione del profilo.

  1. Strumenti a disposizione

Gli strumenti disponibili per interagire con gli altri utenti sono svariati e non tutte le piattaforme di incontri hanno le stesse funzionalità. I più comuni ed utilizzati sono i sistemi di “matching”, cioè filtri e consigli sulle persone con cui si desidera stabilire una connessione, ed inoltre le opzioni di scambio messaggi privati, anche tramite apposite applicazioni. Generalmente, dopo un primo approccio iniziale subentra la richiesta di pagamento di un abbonamento, che può essere più o meno oneroso a seconda della piattaforma prescelta.

  1. Il costo

Il prezzo di un abbonamento generalmente non è un’informazione che di solito viene messa in evidenza su un sito di incontri. In genere, il costo medio di un abbonamento va dai 10 ai 30 Euro al mese. Le categorie possono essere suddivise in tre gruppi principali, distinguendo tra quelli completamente gratuiti fino ad altri che richiedono un abbonamento più impegnativo, ma che in cambio di solito offrono un sistema di calcolo delle affinità molto avanzato.

  1. Regole di comportamento

Quando dopo svariate ricerche sarai finalmente riuscito a trovare il canale che corrisponde alle tue esigenze e sarai stato corrisposto da un potenziale partner che ha creato le premesse per un primo appuntamento, dovrai ricordarti di una regola fondamentale: comportarti con naturalezza e presentarti per come sei veramente. Il consiglio migliore che possiamo darti è quello di ascoltare la tua voce interiore, che conosce sempre la strada in grado di guidarti affinché per comprendere davvero a fondo la persona che ti interessa, conservando sempre tutte le tutele per la tua privacy.

Quali funzioni sono accessibili sulle piattaforme

Le funzionalità delle piattaforme online funzionano in base ad un sistema per cui la struttura risulta simile, siano essi siti incontri single o altro; vediamo di seguito quali sono le principali funzioni relative in modo specifico per gli incontri app.

  1. Iscrizione

La procedura per tutti coloro che desiderano membri di questo tipo di piattaforme, consiste innanzitutto nell’obbligo di iscriversi al portale tramite un abbonamento che richiede una foto del profilo ed una registrazione e-mail, con testo del profilo in cui ti descrivi a livello fisico ed in cui specifichi i tuoi gusti, gli hobby, le tendenze sessuali e le forme di accoppiamento preferite. Cosa cerchi nell’altro? Devi specificare anche questo nel profilo di incontri per far capire se cerchi un amante o solo una relazione transitoria. Uno smartphone sarà necessario per scaricare l’app relativa, presente quasi per tutti i maggiori portali di dating online e resa sicura da un’apposita password specifica per il dating a cura dell’utente.

  1. Quota di iscrizione

All’atto dell’iscrizione viene di norma richiesta una somma da versare. La formula non è standard, poiché essa può essere fissata come quota una tantum o quota di abbonamento, a seconda del portale. Un dato importante da sottolineare è che molte piattaforme d’incontro accettano gli utenti di sesso femminile in modalità gratuita, poiché la loro presenza incentiva gli utenti maschili ad iscriversi. In genere, se provi a fare una statistica di presenza, noterai una cospicua partecipazione degli uomini, sempre in numero maggiore rispetto alle donne.

  1. Funzioni

Come potrai immaginare, la gamma di funzioni non è univoca ma varia a seconda del portale, con criteri molteplici per cercare gli utenti che ritieni possano essere affini ai tuoi interessi e preferenze sessuali. Sistemi vari di match geo-localizzato sono spesso utilizzati per localizzare meglio le coppie potenziali, ed inoltre per alcuni siti potresti trovarti un questionario da riempire o avere la grande possibilità di scambiarti messaggi privati, vedere l’altro con una webcam e tanto altro.

È importante sottolineare che alcuni servizi sono accessibili solo a pagamento. Per la registrazione non si richiede un impegno economico particolare poiché solitamente non costa nulla, ma per contro anche l’accesso ai servizi non è completo, mentre per usufruire a tutti i servizi disponibili (come quello di messaggistica istantanea, per esempio), sarà meglio stipulare un abbonamento o pagare per il tempo di utilizzo.

  1. Grandezza del sito

Scegliere il portale adatto è probabilmente il passo più determinante, e soprattutto dovrai stare attento a sceglierne uno che dia la possibilità di disattivare il tuo account, affinché tu possa chiuderlo facilmente quando vuoi. Molto spesso, le migliori piattaforme per il dating sono quelle più grandi perché danno più possibilità di scelta. Però si può anche decidere di scegliere una chat incontri molto più limitata, con una visibile differenza in termini relazionali e rischi collegati al profilo d’incontri.

  1. Caratteristiche del sito

Per scegliere il sito o la app di incontri di incontri più adatta a te, ti consigliamo di fare molta attenzione ai siti che contano sempre gli stessi iscritti: sono i cosiddetti siti partner il cui sistema trae spesso in inganno. È molto di aiuto scegliere piattaforme che abbiano in opzione supporti video o un supporto smartphone che renda la piattaforma mobile-friendly. Questo elemento consente una importante distinzione per capire quali sono i siti migliori per iPhone, Android o Windows Phone.

Benefici dei siti per incontri

Cosa determina l’enorme successo che caratterizza i siti di incontri in Italia? La risposta non è univoca ed esso è sancito da diversi fattori; vediamo di seguito quali sono i principali vantaggi e gli interessi che spingono sempre più persone al desiderio di utilizzarli, per trovare l’anima gemella o anche la ricerca di una persona solo per fare nuove amicizie su siti incontri seri.

  1. Eliminazione dell’imbarazzo sociale

Chissà quante persone attorno a te utilizzano in segreto un sito di incontri! Ricorrere a questo mezzo è più comune di quanto pensi. La grande praticità è data soprattutto dall’eliminazione del cosiddetto “imbarazzo sociale”. Soprattutto per coloro che sono un po’ introversi in amore, ritrovarsi in questi luoghi virtuali fornisce una chiave per approcciare altre persone e iniziare la conoscenza di un nuovo partner mettendoci il cuore.

Molte persone si chiudono e diventano incapaci di prendere iniziative, evitando un incontro nuovo per la paura del rifiuto. Per questo motivo, i luoghi di incontri virtuali sono sempre più utilizzati per trovare l’anima gemella o semplicemente una persona interessante.

  1. Voglia di fare conoscenza e parlare

Il sito di incontri virtuali è un luogo che facilita l’unione tra persone con profili diversi ma tutte accomunate dal desiderio di fare conoscenza e conversare. Con un sito di incontri si ha l’immensa fortuna di trovare persone che bramano ardentemente di fare nuove conoscenze, senza il rischio di perdere tempo ed incorrere in spiacevoli sorprese.

  1. Luogo di incontro virtuale

I siti di incontri online sono una sorta di piazza virtuale che agevola la conoscenza di nuove persone. Il fenomeno di isolamento e solitudine crescente rappresenta sempre di più un marchio distintivo nella vita delle grandi città, con troppe persone che non sanno dove andare per fare nuove amicizie ed avere una data per il loro appuntamento. Ecco allora che lo strumento tecnologico viene in aiuto di chi desidera fare nuovi incontri, a patto che si tratti di siti incontri seri.

I difetti dei siti di incontri

Nei paragrafi precedenti abbiamo evidenziato la grande positività di queste piattaforme, che riescono a soddisfare le esigenze di una vasta categoria di persone in termini di ricerca di un partner. Quest’ aspetto è obiettivamente molto vantaggioso, ma sotto un altro aspetto questa strada basata sull’impressione a livello solo virtuale può portare ad alcuni svantaggi, tra i quali il pericolo che sedicenti siti per incontri gratis non siano veramente così magnanimi come lasciano intendere.

  1. Possibilità di fruizione

Da una parte, gli appuntamenti presi su piazze virtuali permettono ad un gran numero di persone di entrare con il proprio profilo e mettersi in mostra con un numero elevato di potenziali partner, sicuramente molti di più di quanti si possano trovare nella vita di tutti i giorni, ma le scelte dei partner possono diventare incerte e non definite. In altre parole, è necessario avere dati trasparenti e chiari, per evitare ad ogni costo che la categoria dei dating online finisca per continuare a cercare all’infinito il partner perfetto senza trovarlo mai, piuttosto che iniziare una relazione concreta e soddisfacente con uomini o donne sul sito di incontri.

  1. Corrispondenza della personalità

Come già accennato, molte piattaforme dispongono di vari sistemi per tracciare un profilo della personalità, attraverso test e sistemi affini. Questa possibilità facilita la ricerca di partner che risultano essere più compatibili, oltre il criterio dell’età. Tuttavia, la corrispondenza resta un processo difficile e i test potrebbero non essere accurati per tutti. Bisogna infatti considerare le incognite, in quanto le persone potrebbero rivelarsi diverse di persona e quindi a volte si rischia di perdere tempo per trovare partner potenzialmente compatibili.

  1. Comunicazione

Il tipo di comunicazione stabilito dal web, permette di agire in sicurezza, senza grandi rischi o investimenti di tempo. Nonostante questo aspetto positivo, si rischia la perdita di alcune informazioni che solo il vis à vis può dare, rischio che sussiste anche se i profili sono corredati di foto. Pertanto, è più difficile valutare una potenziale relazione virtuale rispetto ad altre forme di rapporto.

L’attrazione che si crea tramite web non può essere uguale a quella che si crea dal vivo, poiché essa non potrà mai avere una qualità diversa da quella artificiale.

Alcuni suggerimenti per i siti di incontri

Come trasformare in modo ottimale la ricerca dell’amore utilizzando una piattaforma?

Vediamo di seguito i passaggi principali:

  • fai un passaggio accurato da un approccio da dating online ad una conversazione offline
  • non considerare solo l’aspetto fisico e l’età
  • concentra l’attenzione sul profilo psicologico dei partner selezionati nei casuali incontri sulla rete
  • cerca di alimentare l’intimità condividendo le informazioni con il partner per una crescita assieme

I passaggi da osservare per compilare in modo ottimale il profilo sono sintetizzati di seguito:

  • la foto del profilo attira l’attenzione ed è l’elemento più importante. Va scelta con cura e deve valorizzare il tuo aspetto. Chiedi al tuo amico migliore di fartene una! Se il profilo appartiene ad una donna, sembra che i selfie siano molto apprezzati dagli utenti maschili
  • la scelta della posizione per la foto riveste una sua grande importanza. Se la fai in piedi, mostri tutto il tuo corpo e riesci a suscitare più interesse tra i contatti
  • l’immagine deve mostrare solo te, senza altre persone nello scatto, né animali. Non è importante che la foto venga fatta nel luogo di residenza.
  • racconta di te con una breve descrizione, sincera e trasparente come se stessi scrivendo delle lettere. Evita argomenti tipo “divorzio”, “separazione” o “ex”
  • usa la maggior parte dello spazio per parlare di te stesso, dei tuoi hobby e dei tuoi gusti. Sia per le donne sia per gli uomini menzionare termini come “sport”, “fitness”, “libri”, “lettura” e simili aumenta l’interesse
  • omettere dettagli inutili sulla vita personale è molto positivo. Ad esempio, evita di parlare di storie appartenenti al tuo passato perché fondamentalmente nessuno è interessato ad ascoltarle al primo approccio
  •  con l’inizio dell’interazione, è lanciarsi già nel primo messaggio proponendo di andare a bere o mangiare qualcosa insieme non è una mossa corretta se è un uomo a farlo. Se invece è una donna ad essere diretta, facendo proposte esplicite, l’interesse cresce: mettere la conversazione sul piano del “bere” o del “mangiare” insieme nel primo messaggio crea un riscontro positivo
  •  

Siti per incontri gratuiti o a pagamento

Sai quanti sono gli italiani single con un forte desiderio di relazione? Sono ben 9 milioni, numero che include sia coloro che cercando un incontro serio, sia quelli che propendono per relazioni casuali. Il primo passo è quello della registrazione su un sito incontri e successivamente, come già accennato, potrebbe essere necessario sottoscrivere un abbonamento per scambiarti messaggi con gli altri utenti.

Questo impegno può essere più o meno considerevole. Quelli migliori garantiscono buoni risultati, ma sono relativamente costosi; anche se il prezzo è un fattore determinate per la qualità del servizio, a volte può essere un deterrente o un elemento che porta fuori strada. La serietà e l’affidabilità si valutano in base a diversi elementi e non ad uno solo. Quando esamini un sito, devi considerare anche le informazioni sulla società, il suo indirizzo o il numero di registrazione. Leggi sempre le condizioni generali per capire meglio le modalità di funzionamento del sito e i suoi regolamenti, oltre alle modalità di protezione dei dati personali degli abbonati.

Per capire quali sono in particolari le caratteristiche prevalenti tra le piattaforme gratis e quelle in abbonamento, vediamo di seguito di evidenziare i punti di forza e di debolezza di entrambi.

  1. I costi

L’elemento costo sembra abbastanza ovvio da percepire, dal momento che alcuni sono definiti siti incontri free, mentre altri presentano invece dei costi di abbonamento e questo è un argomento molto rilevante per gli utenti. Molti single non desiderano investire denaro per incontrare nuove persone, soprattutto per il fatto che in caso di mancato successo non vogliono recriminarsi di aver speso nulla. Per i costi, ci sono diverse tariffe e formule a pacchetto, da quelli molto economici a quelli più cari, definiti premium se includono chat illimitate con possibilità di rinnovo ed anche di disattivare l’abbonamento. Tra gli abbonamenti a maggior costo vi è anche la funzione di visualizzare foto intere e più grandi ed effettuare ricerche avanzate.

Generalmente, le opzioni in abbonamento sono caratterizzate da una qualità che si riflette nei profili e da misure di sicurezza di gran lunga superiori rispetto alla maggior parte di quelle gratuite, e le migliori si avvalgono dell’ulteriore opzione assistenza premium.

  1. Profili falsi

La problematica dei falsi profili è purtroppo molto nota e anche tu ne avrai sentito parlare, con la premessa che esiste una differenza significativa tra i siti di incontri gratuiti e quelli a pagamento. Per motivi piuttosto ovvi, il numero di utenti è più alto sulle piattaforme gratuite e questo permette loro di rivolgersi ad un pubblico ampio e di abbracciare diverse categorie di persone. Al contrario, le opzioni a pagamento hanno come politica quella di fare una selezione escludendo perditempo, persone di basso profilo e malintenzionati, lasciandoli fuori dai loro servizi. Essi vanno in direzione opposta a quelli gratuiti, che consentono invece a persone di poco spessore di aggirare i servizi di sicurezza, che sono generalmente più deboli e meno efficienti.

  1. Sicurezza

L’aspetto altrettanto importante relativo alla sicurezza delle relazioni virtuali è strettamente correlato al tema dei profili falsi. I siti gratuiti di solito hanno pochi filtri, quindi i profili falsi spesso riescono a passare attraverso le barriere di protezione. Quelli a pagamento, invece, hanno spesso un numero significativo di moderatori che impegnano il proprio tempo a verificare uno per uno i profili di coloro che inoltrano richiesta di iscrizione, trovando ed eliminando quelli sospetti.

Il numero di utenti che i rivolgono ai siti di incontri sono un numero estremamente alto che continua a crescere ogni anno. Le differenze tra i vari utenti vengono evidenziate dai profili e ricerche a campione monitorano l’andamento con frequenza periodica.

  1. Le fasi

L’età è direttamente commisurata al tempo, in quanto più si è adulti e meno tempo a disposizione si ha. Se non sei uno studente impegnato negli studi e con tanto tempo libero, il tempo dedicato al lavoro si ritorce spesso sul tempo libero e sulla disponibilità per cercare occasioni di incontro. In questo senso, il matchmaking viene incontro a questa categoria di persone: il sito fa tutto il lavoro, non c’è bisogno di passare ore a cercare i profili che possono essere più compatibili col tuo, dandoti la possibilità di avere una selezione dei profili che più probabilmente ti potranno soddisfare.

  1. Possibilità e caratteristiche

Le funzionalità legate ad incontri offerti in abbonamento offrono più possibilità rispetto a quelle offerte in modo gratuito. Molte sono le opzioni di matchmaking, la possibilità di riunirsi in modo costruttivo, le relazioni tra persone più adulte, così come l’opportunità di partecipare agli eventi interni organizzati.

Per riassumere, la decisione di iscriverti ad un sito per appuntamenti gratis o a pagamento dipenderà dal tuo stile di vita e dalle tue aspettative che saranno proiettate di riflesso nel sito. Se sei una persona molto impegnata, sarà probabilmente meglio scegliere la possibilità di incontri a pagamento poiché ti permetteranno di non perdere più del tempo necessario alla ricerca di profili che ti corrispondano.

Se hai più tempo libero nei giorni feriali, puoi approfittare di questo momento per fare da solo la ricerca usando le opzioni di incontro gratuite. Infine, probabilmente tenderai a fare riferimento alle piattaforme a pagamento se vuoi affinare meglio la ricerca dei tuoi possibili contatti. Una soluzione potrebbe essere quella di provarne diversi, sottoscrivendo abbonamenti a breve termine.

La scelta dei migliori siti di incontri

Se siete persone che nella vita quotidiana riscuotono un discreto successo, ecco i migliori siti di incontri:

Tinder è decisamente l’opzione di dating che fa per voi, dal momento che è considerato il sito che è meno lontano dal mondo reale. Ci sono molte persone ordinarie che semplicemente sono curiose di provare qualcosa di nuovo o che vi si avvicinano solo per timidezza, oppure perché desiderano soltanto incrementare un po’ le loro possibilità di incontro.

Se invece per te la quantità è preferibile alla qualità, Badoo costituisce la tua scelta ideale tra i vari siti di incontri online: qui la percentuale di utenti più spregiudicati è decisamente maggiore.

Se invece siete più avanti con l’età e volete una relazione tendente alla stabilità, Meetic fa senza dubbio al caso tuo, mentre se sei alla ricerca di un luogo virtuale meno movimentato e più tranquillo e serio puoi dare un’occhiata a OKCupid, ma solo nel caso in cui ti trovi all’estero o nelle principali città italiane.

Un approccio completamente diverso è offerto invece dal sito Gleeden, dedicato a persone anche sposate ed in cerca di una semplice e spregiudicata avventura.

Lovoo può essere la scelta più rapida per chi non vuole dedicare più di pochi minuti al giorno al dating.